Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Archivio In Evidenza
contattaci
News

30/06/23 - entrata in vigore PCT – Ufficio del Giudice di Pace
A decorrere dal 30/06/23 con l’ingresso legale del telematico, tutte le istanze relative ai decreti ingiuntivi ( istanza di remissione in termini, istanze di correzione di errore materiale e richieste di esecutorietà ex art. 647 e 654 c.p.c.) dovranno essere presentate tutte in modalità telematica.
Per la consultazione dei documenti allegati al fascicolo monitorio nato cartaceo e per il ritiro dei fascicoli di parte occorrerà recarsi in cancelleria St.6 piano terra che rimarrà aperta due volte a settimana nelle giornate del Lunedì e Giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.
Per l’Ufficio Iscrizione a ruolo, in coerenza con la vigente normativa, tutti gli atti che in precedenza erano depositati materialmente in ufficio, andranno presentati esclusivamente in modalità telematica, fatta eccezione per le parti private che potranno continuare a depositare le proprie istanze e ricorsi in forma cartacea presso l’apposito sportello che rimarrà aperto, a loro dedicato, tutti i giorni dal lunedì al venerdì stessi orari vigenti.
Leggi il provvedimento

15/06/23 - Costituzione della cancelleria della Sezione Feriale 2023
Dal 24 luglio al 2 settembre 2023 è costituita la cancelleria della Sezione Feriale del Tribunale.
Leggi l’Ordine di Servizio.

12/05/23 - AVVISO: presentazione delle domande di borsa di studio relative all’anno 2022
Si comunica che le domande di borsa di studio vanno tassativamente presentate dai singoli tirocinanti, tramite piattaforma informatica, entro il 15.05.2023 e che, in caso di mancata trasmissione, entro lo stesso termine, della documentazione richiesta - certificazione ISEE U (calcolata per le prestazioni erogate agli studenti nell'ambito del diritto allo studio universitario) - gli uffici hanno tempo per acquisire i documenti mancanti fino al 30 maggio 2023 e, comunque, non oltre il termine del 15 giugno 2023. Il tirocinante, al momento della presentazione della domanda, nel caso sia impossibilito a presentare la documentazione prevista, dovrà allegare, in formato pdf, dichiarazione - debitamente firmata - con cui si impegna a trasmettere la documentazione richiesta entro i termini sopra indicati. Ulteriori approfondimenti nella pagina dedicata ai Tirocini Formativi.

16/02/23 - Schema operativo per l'applicazione delle pene sostitutive delle pene detentive brevi

SCHEMA OPERATIVO PER APPL.PENE SOSTITUTIVE_signed
Nota 1915 - 2023 - trasmissione schema sottoscritto
dispositivo appello DD sostitutiva DEF
ALLEGATI SCHEMA OPERATIVO
dispositivo PPEC sostitutiva DEF
dispositivo LPU sostitutivo DEF
dispositivo DD sostitutiva DEF
dispositivo appello SL sostitutiva DEF
dispositivo appello PPEC sostitutiva DEF
dispositivo appello LPU sostitutivo DEF
dispositivo SL sostitutiva DEF

certificati online
prenotazione_udienze
tirocinio_formativo
trascrizioni_sentenze
processo_telematico


Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!

Archivio In Evidenza


2023 | 2022 | 2021 | 2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015

In Evidenza 2021

Gennaio | Febbraio | Marzo | Aprile | Maggio | Luglio | Settembre | Ottobre | Novembre | Dicembre

22/09/21 - Protocollo di intesa_Spazio informativo sulla mediazione familiare
Si pubblica di seguito il Protocollo di intesa per l'organizzazione di uno spazio informativo sulla mediazione familiare presso la sezione IX Civile del Tribunale Ordinario di Milano.Leggi il protocollo

06/09/21 - RECLUTAMENTO DI GIOVANI LAUREATI PER L’UFFICIO DEL PROCESSO
Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 6 agosto 2021 n. 62 il bando di concorso diretto al reclutamento del primo contingente di 8.171 giovani giuristi, addetti all’ufficio per il processo. Il termine per la presentazione delle domande è il 23 settembre 2021.L’Ufficio del processo, già presente come sperimentazione presso il Tribunale di Milano, nei prossimi anni coinvolgerà tutti gli Uffici giudiziari.Le assunzioni, finanziate con fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza, avverranno con contratti a tempo determinato della durata di circa tre anni. l’addetto all’Ufficio del processo sarà chiamato a supportare i magistrati nelle attività propedeutiche e collaterali alla decisione.Il concorso è riservato ai laureati in materie giuridiche, anche con laurea triennale, e per una quota anche ai laureati in economia e commercio e scienze politiche o titoli equiparati ed equipollenti. La selezione sarà effettuata attraverso una prima fase di valutazione dei titoli (come il voto di laurea, le abilitazioni professionali e i tirocini svolti) e una successiva prova scritta sulle materie del diritto pubblico, dell’ordinamento giudiziario e della lingua inglese.Al termine del contratto, il servizio prestato con merito dai vincitori costituirà punteggio aggiuntivo e riserva di posti, nei futuri concorsi della Giustizia e di altre Pubbliche amministrazioni; titolo di accesso al concorso per magistrato ordinario e preferenza per l’accesso alla magistratura onoraria, oltre a equivalere a un anno di tirocinio per l’accesso alla professione di avvocato e di notaio e a un anno di frequenza dei corsi alla scuola di specializzazione per le professioni legali.